Home Gli Speciali I bambini che aiutano nelle faccende domestiche diventano adulti più responsabili

I bambini che aiutano nelle faccende domestiche diventano adulti più responsabili

100
0

Se vuoi che i tuoi figli diventino degli adulti responsabili, dai loro dei compiti domestici.

Ciò che vediamo di più oggi sono uomini e donne insicuri che sono apatici e incapaci di farcela da soli.

Non sappiamo per quanto tempo ancora la società si sosterrà con questo modello, ma una cosa è certa: senza adulti responsabili, non possiamo aspettarci progressi.

Molti genitori oggi, nel tentativo di evitare il confronto con i propri figli, finiscono per trascurare l’educazione.

Il risultato è una generazione che non ha alcuna responsabilità nei confronti del mondo che la circonda.

Se vuoi impedire che ciò accada ai tuoi figli, tieni presente che il primo passo è quello di assegnare dei compiti.

Non stiamo parlando di sfruttamento o lavoro minorile.

Aiutare i bambini a casa a diventare persone più consapevoli e autonome.

Semplici attività come riordinare la stanza, lavare i piatti, piegare i vestiti, insegnare come valorizzare l’ambiente, rispettare le persone che condividono lo spazio con noi e, soprattutto, migliorare l’autostima.

Dopotutto, è molto bello e salutare sapere che non solo appartieni a casa tua, ma contribuisci anche al suo corretto funzionamento.

Immagina come cresce un bambino trascurato, che spende, sporca e rovina tutto.

Sfortunatamente, non è difficile immaginare che saranno degli adulti problematici

A seconda dell’età di tuo figlio, puoi fare delle strategie in modo che il tuo bambino sia motivato a svolgere le faccende domestiche prestabilite.

È fondamentale che i genitori sappiano quale tipo di obbligo assegnare a ciascun bambino in base alla loro età, al fine di evitare di esagerare.

Un modo divertente di vedere tutto organizzato e al quale l’intera famiglia può partecipare è l’organizzazione di sfide.

Vince chi, ad esempio, organizza meglio il guardaroba.

E dopo una settimana, chi ha tenuto tutto in ordine vince.

Vincere cosa?

Bene, spetta ai genitori decidere.

Non deve essere un regalo o qualcosa di costoso, l’ideale è che non lo sia.

Puoi preparare un dessert o un pomeriggio diverso per far sentire il vincitore premiato.

Esistono molti modi per trasformare le faccende domestiche in obblighi divertenti, basta usare la creatività.

L’importante è sviluppare nel tuo bambino, mentre cresce, la nozione di responsabilità.

Anche prendersi cura dell’igiene personale è parte del processo.

Assicurati che i tuoi piccoli crescano avendo l’abitudine di farsi la doccia, lavarsi i denti, pettinarsi i capelli …

Ciò che faranno ora si rifletterà sul loro futuro, su che tipo di padri, madri, capi o impiegati saranno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

cinque + 12 =