Home Beauty & Fashion 6 modi naturali per sbiancare i tuoi denti

6 modi naturali per sbiancare i tuoi denti

788
0

Sbiancare i denti con le ricette naturali in modo sicuro è possibile, ed è ciò che ora saprai.

Chi non vuole avere denti bianchi e lucidi?

Il problema è che i denti insistono nell’oscurarsi con l’età e persino con il nostro tipo di cibo.

Il caffè e il vino rosso, ad esempio, possono macchiarsi i denti.

La buona notizia è che ci sono molte strategie naturali che possono rallentare il processo di ingiallimento dei denti e persino eseguire uno sbiancamento.
Ecco come sbiancare i denti in modo naturale.

Apporta modifiche dietetiche

Il primo passo è evitare cibi e bevande che contengono tannini, come vino e tè, che possono macchiarsi i denti.

Caffè, bibite e succhi di frutta scuri possono anche scurire i denti.

Un suggerimento importante è: attendere 30 minuti dopo aver mangiato per lavarsi i denti.

Fai sbadigli con olio extra vergine

Gli americani chiamano questa terapia tirando olio.

Fai sbadigliando l’olio extravergine per tre minuti dopo la spazzolatura, poi sputa.

Rimuove sporco, batteri e detriti.

Gli oli più adatti per lo sbiancamento dei denti: cocco, girasole e olio di sesamo.

Ma deve essere olio extra vergine.

Lavati i denti con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio rimuove in modo sicuro le macchie sulla superficie dei denti.

Il bicarbonato di sodio può anche aiutare a combattere i batteri, ridurre la placca e prevenire la carie.

Alcune persone temono che il bicarbonato di sodio sia troppo corrosivo e quindi danneggi lo smalto dei denti

Ma una ricerca pubblicata nel numero di novembre 2017 del Journal of American Dental Association ha scoperto che è un modo sicuro per rimuovere imperfezioni e sbiancare i denti.

Utilizzare 10 volumi di perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno (10 volumi di perossido di idrogeno) è una candeggina leggera che può aiutare ad alleggerire i denti macchiati, secondo uno studio pubblicato sull’International Journal of Dental Hygiene.

Lavati i denti con una miscela di un cucchiaio di bicarbonato e un cucchiaio di perossido di idrogeno per uno o due minuti, due volte al giorno per una settimana.

Attenzione!

Il perossido di idrogeno può aumentare la sensibilità dei denti.

Sbiancamento

La papaina e la bromelina, gli enzimi che esistono rispettivamente in papaia e ananas, possono aiutare a pulire i denti.

Mantenere un’igiene orale eccellente

Se vuoi ridurre l’ingiallimento sui tuoi denti, mantieni una corretta igiene orale.

La regolare spazzolatura e il filo interdentale proteggono lo smalto, prevengono il deterioramento delle gengive e rimuovono le imperfezioni.

Una buona igiene orale include:

Lavati i denti almeno due volte al giorno.

Usa il filo interdentale per rimuovere la placca tra i denti.

A proposito di me

Non testare nessuno sbiancamento a domicilio senza consultare il tuo dentista prima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

quattro × 1 =