Home Home Diabete, colesterolo e trigliceridi: normalizzali in 30 giorni assumendo questo

Diabete, colesterolo e trigliceridi: normalizzali in 30 giorni assumendo questo

854
0
colesterolo e trigliceridi

I valori di glicemia, colesterolo e trigliceridi vanno tenuti sotto controllo, perché sono importanti fattori per determinare i rischi di sindrome metabolica e malattie a carico del cuore.

Diabete, colesterolo e trigliceridi: quello che devi sapere

La glicemia misura la quantità di zuccheri, o meglio di glucosio, presente nel sangue, che è la fonte energetica di tutte le cellule del corpo, i valori sono 65-110mg/decilitro

Il colesterolo è un grasso prodotto in gran parte dal fegato, che costituisce le cellule, per avere un’idea precisa bisogna tener d’occhio sia quello buono HDL, che quello cattivo LDL, ovvero la capacità delle molecole di impedire o favorire il deposito del grasso sulle pareti vasali.

I trigliceridi sono una forma di grasso, ma a differenza del colesterolo, sono una riserva energetica, i valori sono 40-170 mg/decilitro.

Molto spesso un aumento dei livelli ematici dei trigliceridi è associato ad elevati valori di colesterolo LDL e bassi valori di HDL:

Esiste una netta relazione tra diabete e colesterolo che porta ad un serio rischio di sviluppare patologie a carico dell’apparato cardiovascolare.

Il diabete a causa dell’alto tasso di zuccheri può danneggiare le pareti vascolari, generando una perdita di elasticità delle pareti vasali, qualora convivano tutte e due le patologie si può verificare una calcificazione delle arterie.

Come abbassare i valori di glicemia, colesterolo e trigliceridi

E’ possibile abbassare i loro valori con l’ausilio di farmaci mirati, ma anche l’alimentazione gioca un importante ruolo, è molto utile seguire una dieta ipocalorica, povera di grassi e di zuccheri, ma ricca di frutta e verdura fresca e di stagione.

Un rimedio con la zucca

Tra le verdure la zucca è molto utile per cercar di risolvere questi problemi, povera di calorie è particolarmente ricca di sali minerali e vitamine, aiuta a ridurre il colesterolo cattivo che si deposita nell’intestino.

La presenza di omega3 contribuisce a tenere sotto controllo il valore dei trigliceridi e del colesterolo, abbassa la pressione sanguigna ed il rischio di formazioni di placche aterosclerotiche, prevenendo patologie cardiocircolatorie come l’infarto del miocardio o l’ictus.

La zucca è un ortaggio povero di zuccheri, con proprietà anti -diabetiche ed anti -ipertensive, è tra i più efficienti alimenti in grado di controllare il metabolismo degli zuccheri e regolare i livelli di glicemia nel sangue.

Ingredienti:
  • 1 fetta di zucca
  • Qb di acqua
Preparazione:

Sbucciare la zucca e tagliarla a dadini, metterli in un frullatore insieme all’acqua e frullare fino a che si ottiene un composto omogeneo.

Bere il tutto ogni giorno per poterne apprezzare i risultati.

Leggi anche:

Per ricevere in anteprima tutte le nostre notizie, iscriviti subito alla nostra newsletter e seguici su facebook!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

4 × tre =